LiguriaSIBA on Tour

Scurreria Beer & Bagel – Genova: quando una passione diventa un lavoro fatto bene ..

Poco più di quattro anni e mezzo di Scurreria Beer & Bagel .. per farne uno dei locali birrari più apprezzati d’Italia. Poco più di quattro anni e mezzo al 22r di Via di Scurreria .. per mettere d’accordo tutti, addetti ai lavori e non. Ed è un successo più che meritato ..

Alessandro e Giorgio, due alassini trapiantati a Genova .. con una grande passione: quella per le “buone” birre e per tutto ciò che di genuino vi ruota ancora attorno. Anni di viaggi, “assaggi”, incontri, esperienze .. per poi decidere di aprire un locale di mescita fra i caruggi di questa città, nella via che da Campetto sale in Cattedrale ..

“Fai il lavoro che ti piace e non lavorerai un solo giorno della tua vita” .. è vero ma non basta. C’è bisogno di idee chiare e talento .. e il talento di un publican sta innanzitutto nel saper trasmettere emozioni, spillando birre al bancone. In Via di Scurreria, evidentemente, lo sanno fare al meglio ..

«Lo facciamo ogni giorno con entusiasmo e impegno, provando a condividere questa nostra passione con chi ci viene a trovare. Una passione nata all’incirca quindici anni fa, con i primi viaggi Oltremanica .. a scoprire birre di tradizione, quasi in via di estinzione, come appunto le real ale spillate a pompa dai cask» ci dice Alessandro ..

Dai pub casa-chiesa del Regno Unito, all’unicità di un altro labile microcosmo .. come quello dei tanti storici birrifici a conduzione familiare, tra Bamberga e dintorni. «In Franconia ci arrivammo grazie a un suggerimento di Manuele Colonna, publican del ‘Macche’ di Roma .. e fu l’inizio di un’altra incredibile storia di viaggi e bevute, che tuttora ci emoziona» ..

Di tradizione in tradizione .. tra le proposte alla spina e in bottiglia di questo locale c’è ovviamente anche spazio per la grande scuola belga – dalle trappiste, alle saison, alle fermentazioni spontanee del Pajottenland – fino ad arrivare alle novità di alcuni Paesi emergenti, tra cui spiccano le eccellenze brassicole della nostra Penisola ..

«La prima birra artigianale italiana l’ho bevuta in un localino di Alassio .. ed era di Fabbrica Birra Busalla. Io ad Alassio avevo un bar chiamato Why Not, ma a quei tempi  ero preso più che altro dai cocktail. Il mio attuale socio ci venne a lavorare .. e la nostra passione per il mondo delle birre prese sempre più il sopravvento. Il 1° gennaio 2014 fu il mio ultimo giorno di lavoro al Why Not». Si chiudeva un progetto e se ne stava per aprire un altro ..

Alessandro Gurgo e Giorgio Airaldi aprono Scurreria Beer & Bagel il 21 maggio 2015 .. e il nome dice già parecchio. Scurreria è la via del locale .. e “Beer & Bagel” è in qualche modo il leitmotiv dell’offerta: un’ottima selezione di birre artigianali, nazionali e internazionali, a rotazione .. e l’originalità di gustosi bagel, farciti in vario modo ..

«A Genova non c’era ancora un pub indipendente (quantomeno per come lo intendiamo noi) e neppure nessuno che facesse i bagel (tipo di pane a forma di grosso anello, legato alla tradizione ebraica) .. cosicché pensammo che l’idea potesse funzionare. Scegliemmo quindi questo locale del centro storico, seppur venisse da due fallimenti consecutivi» ..

Oltre cento coperti, tra sedute all’interno e tavolini disposti nel vicolo a fianco .. per un ambiente moderno e senza fronzoli. Banco spine con sei “tubi” che scendono dall’alto .. per un totale di 12 vie, più 2 pompe inglesi. Doppia refrigerazione per fusti alla mescita (piano superiore) e in stoccaggio (a 20 mt. dal locale). Frigo con un centinaio di etichette in bottiglia, per stili di birra che da vetro e tempo possono trarne vantaggio ..

La cucina di questa sera – ultimo giorno del Franconia Bier Fest, consueto festival organizzato dal locale – prevede un menu di piatti tipici bavaresi. Optiamo per un “schweinebraten mit kartoffelkloß” .. arrosto di maiale cotto a bassa temperatura nella birra affumicata, con cotenna croccante e canederlo di patate. Da segnalare anche il tagliere di salumi (pancetta arrotolata, testa in cassetta, salame, prosciutto crudo e cotto, lardo) dell’Azienda Agricola Pastorino di Pontinvrea (SV), con allevamento di bovini e suini a ciclo chiuso e macellazione interna ..

Fallimenti e successi non sono mai casuali .. tanto più nella giungla della ristorazione. Da una grande passione può comunque nascere un lavoro fatto bene .. di accoglienza, ristoro e cultura. «I risultati ci gratificano e il merito di tutto ciò va al lavoro di squadra. Questo mestiere è veramente bello se lo fai con le persone giuste .. tanto giuste da fare ogni anno un viaggio insieme all’estero, come facciamo noi di Scurreria, naturalmente all’insegna della buona birra» ..

Alessandro torna in “consolle”. La nostra bevuta è solo all’inizio. “Mönchsambacher Lager” di Brauerei Zehendner .. Nix Amore”, Keller di Elch Bräu .. “Eichhorn Rauchbier” di Brauerei Eichhorn .. “Schlenkerla Eiche”, Doppelbock di Brauerei Heller .. ed è una vera festa!

[siba: best indi!]

Tags

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close