LombardiaSIBA on Tour

Perditempoteca – Milano: il locale dove si perde tempo .. mangiando, bevendo e facendo amicizia ..

 

 Originale e ironico il nome. Convincente la location. Intrigante il bancone. Di qualità la proposta .. che invita a “perdere tempo” .. mangiando, bevendo e facendo amicizia (come riportato sul menu e sulla lavagna all’ingresso) ..

Perditempoteca è il nuovo locale di Antonio “Nino” Maiorano, Alessandro “Alle” Belli e soci (praticamente gli stessi del LambicZoon), inaugurato il 25 ottobre 2018 in zona Porta Romana, a Milano ..

Mangiare, bere e fare amicizia: potrebbe sembrare scontato, ma in realtà non lo è. Il messaggio è da leggere tra le righe. Ancor più se a mandarlo sono publican di grande esperienza e successo .. che hanno sempre e comunque voglia di porsi delle domande, provando altresì a dare delle risposte ..

«In Italia, in poco più di vent’anni, il mondo della birra artigianale ha fatto molti passi in avanti .. sia in termini quali-quantitativi, che organizzativi. Ora però siamo a un bivio .. perché il numero degli attori continua a crescere (basti vedere i locali sorti a Milano negli ultimi anni), ma la quota di ‘artigianale’ sul totale dei consumi, non aumenta della stessa misura. La soluzione sembra essere solo una: accogliere, includere, allargare il bacino di ‘utenza’. Non vorrei però che dall’esterno si percepisse invece un messaggio distorto. Non vorrei che al posto di accogliere, creassimo più o meno inconsapevolmente delle barriere. In altre parole .. non vorrei che al di qua del bancone stessimo sbagliando qualcosa» ci dice Nino ..

Il locale ha una piccola ma attrezzata cucina con canna fumaria (panini, toast, specialità al piatto ecc.), gestita da una persona di grande competenza –  e soprattutto un’amica – come Michela Montaperto (già titolare e publican di Birroteca di Greve e Sete Pub in Toscana). Sei birre fisse alla spina (con fusti refrigerati sotto il banco), rappresentative di stili che tendenzialmente rispecchiano le macro-richieste. L’appuntamento infrasettimanale con una botticella di birra a caduta. L’aperitivo a buffet, dalle 18:00 alle 20:00. Il brunch della domenica .. in un’intima atmosfera da birreria di quartiere, che più che alla ristorazione punta al “ristoro” ..

Le birre alla spina sono di birrifici e birrai con cui il publican di Milano (ma di origini pugliesi) ha da sempre un feeling particolare. “Rodersch” (Kölsch) e “Confine” (Porter) del grande amico e socio Beppe Vento del Birrificio Bi-Du (Olgiate Comasco). “Asteroid 56013” (American IPA) e “B.I. Weizen” del Birrificio Italiano (Lurago Marinone – CO); “Quarantot”, Double IPA del Birrificio Lambrate (Milano); “Gattomao” (l’unica che al momento potrebbe andare in rotazione con altre), Bière de Garde del Birrificio Dada (Correggio – RE) ..

Birre “fisse”, di grande qualità .. che chiunque a Milano sa di poter trovare in Perditempoteca, tutti i giorni della settimana. Ma c’è anche qualche pregiata bottiglia di “fermentazioni spontanee”, con la possibilità di prendere un bicchiere di soli 15 cl. .. sempre nell’ottica di fare avvicinare gradualmente – anche al complesso mondo delle “acide” – chi ha voglia di saperne (e berne) di più ..

«Le birre artigianali sono una gran cosa, ma rimangono comunque solo birra .. che è innanzitutto un pretesto per passare del tempo insieme. Perditempoteca serve proprio a questo: a mangiare, bere e stare insieme. È un po’ come un progetto antropologico .. che aiuta a capirsi a vicenda, con un approccio (e una proposta) tutto sommato ‘semplice’ e ‘minimalista’. Naturalmente siamo solo all’inizio e vedremo come va a finire» ..

Anche la chiacchiera con Antonio Maiorano è solo all’inizio. Rodersch e Confine fanno da ottima “colonna sonora” .. e vedremo come va a finire ..

[siba: best indi!]

 

Tags

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close