MarcheSIBA on Tour

Vecchia Osteria: la nostra “casa” di Marotta ..

 

 Entrare in un pub e sentirsi come a casa. Capita. Non sempre (com’è normale che sia), ma tutto sommato capita. Dando per scontato che i pub sono una delle tante attività nella galassia della ristorazione .. è bene altresì sottolineare che solo alcuni di essi riescono a interpretarne al meglio il vero spirito: proporsi come “seconda casa”, non necessariamente sotto casa ..

Al publican l’onore e l’onere di assolvere a questa “impresa” .. che non è solo un lavoro, bensì convinzione, arte, predisposizione caratteriale. Con gli amici di sempre o i clienti abituali viene solitamente più facile. La vera sfida è mettere a proprio agio l’avventore occasionale, portando a volte anche pazienza ..

Alla Vecchia Osteria di Marotta ci sentiamo veramente a casa. Simone è l’oste. Simone è il publican. Simone è un amico. Centinaia di chilometri “qua e là” .. per il puro piacere di esserci, d’incontrarsi, con la “scusa” di una buona birra o qualcosa di altrettanto significativo da mettere sotto i denti. Un delirio? Può darsi. Ma se questo delirio è condiviso, allora qualcosa di vero c’è ..

Vecchia Osteria birreria & bbq è sulla SS 16 Adriatica, litoranea parallela alla A14, tra Senigallia e Fano. Non ci passiamo da un pezzo, ma si fa quel che si può .. e Simone questo lo sa, accogliendoci con la sua proverbiale disponibilità e generosità. Gli chiediamo come sta andando .. allietati da un boccale di Aecht Schlenkerla Fastenbier che compare subito al banco ..

1. L’ex socio è andato via nel gennaio 2017 e ora Simone Massi è l’unico titolare 2. Riscattato l’impianto mescita, in precedenza in comodato d’uso 3. Al “tubo” da 7 spine + 2 pompe inglesi, è stata aggiunta una colonnina “da due”, per un totale di 11 vie .. con la costante presenza di due sidri, spillati su hand pump o a caduta (approvvigionamenti sia diretti che tramite distributori) 4. Dallo scorso ottobre il locale si è dotato di affumicatore “freddo/caldo”, avvalendosi di un laboratorio esterno per l’abbattimento termico degli alimenti ..

5. Last but not least .. a conferma del grande legame del publican marchigiano con la Franconia (regione nord dell’odierno Land di Baviera), è in arrivo la Kellerbier “VecchiaZoigl”, prodotta per Vecchia Osteria a metà maggio da Andreas Gänstaller in persona (Gänstaller Bräu – Hallerndorf) ..

Nel frattempo sono arrivati dei panini dalle memorabili farciture (una su tutte .. arista arrosto al pepe e ginepro, fave, crema di fave, pecorino semistagionato Cau&Spada) .. siamo passati a una “Leon”, Belgian-style Pale Ale di Omnipollo (la tanto chiacchierata beer firm con sede a Stoccolma) .. per chiudere con un “Barn Owl”, classico sidro di mele della tradizione anglosassone (Perry’s Cider – Ilminster – Somerset) ..

È arrivato il momento di rimettersi in strada. Ringraziamo per l’accoglienza, con la promessa di rivedersi presto. Perché Vecchia Osteria di Marotta è un ristoro vero, con ottime birre e gran cibo .. anche se poi la differenza la fa sempre il padrone di casa ..

https://www.stazionidibirra.it/magazine/2016/09/19/vecchia-osteria-di-marotta-sulla-strada-una-sosta-da-non-perdere/ (tappa del 26/08/2016)

[siba: best indi!]

Tags

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close